RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Approvato articolo 2. Polverini: “Prossima settimana la regione Lazio avrà il suo Piano casa”

Più informazioni su

Nel corso della seduta odierna del Consiglio regionale del Lazio è stato approvato, con il voto contrario delle opposizioni, l’articolo 2 del piano casa, che riguarda gli ambiti di applicazione della legge. Subito dopo è stata svolta la discussione generale sull’articolo tre, che disciplina gli interventi di ampliamento degli edifici. La seduta, iniziata intorno a mezzogiorno, è stata poi aggiornata dopo più di sei ore di discussione dal presidente di turno, Raffaele D’Ambrosio. Riprenderà lunedì primo agosto alle ore 11. Da lunedì il Consiglio regionale si riunirà tutti i giorni per esaurire i punti all’ordine del giorno, tra cui, oltre al piano casa, anche l’assestamento di bilancio e le norme collegate.

«Sicuramente la prossima settimana la regione Lazio avrà il suo Piano casa». Lo ha detto il presidente della regione Lazio Renata Polverini lasciando la sede del Consiglio al termine della discussione in aula della legge sul nuovo Piano casa regionale. Commentando la giornata di lavoro di oggi Polverini ha aggiunto: «Mi pare che stia andando bene. Stiamo discutendo una legge importante e che ovviamente richiede un dibbattito lungo e inciderà su tante questioni a cominciare dall’economia, alla ripresa dell’occupazione fino al problema più piccolo della famiglie. Sono fiduciosa, mi pare che il dibbattito si sta svolgendo con un grande senso civiltà»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.