Quantcast

Ascani: inaccettabile ghettizzazione in istituto via Trionfale

Più informazioni su

Roma – “È davvero inaccettabile la presentazione sul sito internet dell’Istituto Comprensivo ‘Via Trionfale’ che divide i bambini in base alla classe sociale: da una parte i ricchi, dall’altra i poveri. La scuola italiana non puo’ e non deve essere questo. La scuola e’ il luogo dell’inclusione e non della ghettizzazione. E in questo senso deve offrire pari opportunita’ a tutti e deve accorciare le distanze, senza distinzione alcuna. In attesa di avere chiarimenti e di capire come sia stato possibile pubblicare una presentazione cosi’ fuori dai principi costituzionali, su richiesta del nostro Ministero, la pagina e’ stata modificata”. Cosi’ su Facebook la viceministra dell’Istruzione, Anna Ascani.

Più informazioni su