Quantcast

Asl Rm 2: da domani vaccinazione a 12-16enni con disabilità

Roma – Iniziano domani (12 giugno), previa prenotazione, presso la Casa della Salute Santa Caterina della Rosa, in via Forteguerri 4, le procedure vaccinali per i giovani con deficit cognitivo/comportamentale di età compresa tra i 12 e i 16 anni. Lo ha fatto sapere la Asl Roma 2.

“In accordo con l’assessorato alla Salute del Lazio e con l’assessorato alle Politiche Sociali si è deciso di riattivare la linea vaccinale del servizio Curare con cura già sperimentata nei mesi scorsi- dichiarano dalla Asl Roma 2- in continuità con quanto fatto tra il 13 marzo e il 31 maggio, quando sono stati vaccinati con Pfizer oltre 2.500 disabili e caregiver di riferimento, grazie anche al supporto dei servizi che si occupano di disabilità e fragilità e al contributo attivo del mondo dell’associazionismo e del volontariato.”

“Come per le normali attività assistenziali di Curare con cura, la Casa della Salute metterà a disposizione dei locali idonei e non medicalizzati personale adeguatamente formato che si occupa di disabilità ed un sistema di prenotazione già sperimentato nei mesi scorsi; accuratamente celati agli sguardi dei ragazzi, inoltre, tutti i sistemi ed i professionisti di emergenza previsti per eventuali reazioni avverse”.