Quantcast

Asl Rm 5: a Colleferro attivo Day Hospital Psichiatrico

Più informazioni su

Roma – A margine della firma del Protocollo operativo sulla violenza di genere avvenuta ieri, martedì 27 ottobre, l’assessore Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Velletri, Giancarlo Amato, il Direttore Generale ASL Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito, i sindaci del Distretto di Colleferro hanno visitato il reparto Day Hospital psichiatrico, all’interno dell’ospedale di Colleferro.

Il Day Hospital psichiatrico si occupa delle patologie psichiatriche che possono essere affrontate senza un ricovero ospedaliero. Può ricoverare in regime di day hospital 4 persone al giorno, sarà aperto un sabato al mese per consentire anche ad utenti che non possono accedervi durante la settimana di beneficiare di trattamenti altamente specialistici.

Il servizio si indirizza fondamentalmente ad una serie di patologie: in particolare la “depressione resistente” avvalendosi di trattamenti farmacologici di ultima generazione e a cui si aggiungerà presto anche la stimolazione magnetica transcranica che l’ospedale di Colleferro riceverà avendo vinto un bando presso l’Istituto Superiore di sanità con il partnerariato dell’Università di Chieti.

Un altro tipo di trattamento sarà rivolto ai pazienti affetti da patologie psichiatriche farmaco resistenti, come anche la schizofrenia; un altro trend è rivolto alle persone affette da Disturbo dell’attenzione e iperattività in età adulta, il cosiddetto ADHD adulto.

La Roma 5 vanta uno dei pochi centri italiani autorizzati alla diagnosi e al trattamento di questo disturbo particolarmente invalidante e che si associa anche ad un alto consumo di sostanze stupefacenti oltre che alla comorbilità con condotte criminali e disturbi gravi della personalità.

In ultimo viene attivata anche una linea diagnostica per quelli che sono i deficit neurocognitivi nell’adulto che necessitano sia di valutazione che di eventuali trattamenti specializzati. Si accede per appuntamento anche per email e con ricetta rossa: “visita psichiatrica in day hospital”.

Più informazioni su