Quantcast

Asl Rm 5: Palestrina, oggi installazione della Tac mobile

Più informazioni su

Roma – Da questa mattina l’ospedale Coniugi Bernardini di Palestrina dispone di una TAC mobile tecnologicamente avanzata e montata su ruota con evidente elevato impatto tecnologico su una tecnologia che per sua natura e’ fissa. Incessante il lavoro dei tecnici e della struttura, instancabili.

La TAC appena installata garantira’ la continuita’ del servizio e l’erogazione delle prestazioni radiologiche ai pazienti assistiti, fino al termine dei lavori e all’attivazione della nuova tecnologia affinche’ si possa salutare, cosi’ come e’ successo a Tivoli, il vecchio sistema. E’ quanto scrive in una nota l’Asl Roma 5.

“L’operazione Alta Tecnologia prosegue- spiega il Direttore Generale della ASL Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito- Ringrazio a nome mio e dell’Azienda il responsabile dell’ufficio tecnico di Palestrina, la tecnostruttura e tutti gli operatori che veramente non si stanno risparmiando per portare a termine una progettualita’ tanto importante.”

“L’ospedale di Palestrina e’ Covid Hospital che non fermera’ la sua importante e cogente attivita’. L’operazione Alta Tecnologia continuera’ poi con Colleferro, con i fondi del DL 34, che verranno gestiti con le procedure Invitalia. La nuova Tac da 128 slice sostituira’ quella vecchia a 40 slice. Si prosegue e si conclude con l’ospedale Angelucci di Subiaco con una gara autonoma”.

Più informazioni su