Quantcast

Assemblea Capitolina approva mozione per chiedere aiuti settore spettacolo

Roma – Chiedere un sostegno a favore delle categorie del mondo dello spettacolo, cinema e teatro in primis, “con nuove forme di ristoro immediato”, e “una premialita’ a quei produttori che porteranno i film nelle sale nei periodi di crisi, una volta avviate le riaperture”. Questi i passaggi piu’ importanti di una mozione approvata questo pomeriggio dall’Assemblea Capitolina.

“Questa mozione- ha spiegato la prima firmataria Eleonora Guadagno- e’ stata pensata dopo il Dpcm che ha comportato la nuova sospensione degli spettacoli in cinema e teatri.”

“Questo settore si sta scontrando da tempo con le nuove restrizioni con conseguenze molto pesanti su personale e artisti. Voglio anche ricordare che quello culturale e’ un settore molto fragile che non puo’ resistere a queste chiusure con propri mezzi e un settore che se si dovesse fermare avrebbe un costo molto piu’ alto delle misure che si chiedono”.

“So che il Governo si sta impegnando in tal senso- ha aggiunto Guadagno parlando delle richieste della mozione- ma noi come ente locale audiremo le diverse categorie per assicurarci di dare un contributo, anche di indirizzo politico”.