Assotutela: altro flambus, esposto a Procura

Roma – “Mentre la citta’ di Roma e tutta Italia stanno facendo i conti con l’emergenza Covid, nella Capitale ancora un bus Atac in fiamme, stamattina un mezzo della linea 06 lungo via di Castelporziano”. Lo scrive in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e l’avvocato dell’associazione Angela Leonardi.

“Si tratta- spiegano- della chiara fotografia di una azienda municipalizzata in grande difficolta’ operativa e funzionale. L’utenza e’ costretta a convivere con disagi sempre piu’ frequenti, senza dimenticare poi i ritardi. Senza considerare che i convogli sono obsoleti e l’impegno della amministrazione Raggi non basta”.

“Tutto questo, ovviamente- concludono- nuoce su un servizio di trasporto pubblico, ad oggi precario, con relative ripercussioni su personale e passeggeri. Perche’ tutti questi incendi sui bus Atac?”

“Quale e’ la programmazione manutentiva e il controllo da parte di Atac e Comune di Roma? Come associazione che tutela i diritti dei cittadini, stiamo vagliando la possibilita’ di presentare un esposto in Procura sulla situazione dei bus a Roma”.