Astorre: scelta contro città rimettere Ztl in Centro Storico

Roma – “Non mi meraviglia, purtroppo la sindaca conferma di essere allergica al buon senso e al buon governo”. Cosi il segretario del Pd Lazio, senatore Bruno Astorre, a Palazzo Madama a chi gli chiedeva sulle proteste delle associazioni di categoria della Capitale contro la decisione della sindaca Virginia Raggi di ripristinare la ztl. “Rimettere la ztl e’ una scelta contro Roma, contro commercianti e attivita’ di impresa. Contro ogni forma di dialogo e confronto con le associazioni di categoria. Ma- ha concluso Astorre ironizzando- se uno e’ allergico….purtroppo le elezioni per Roma non sono vicinissime”.