Quantcast

Atac: avviata procedura acquisto due minibus in autofinanziamento

Roma – Atac prosegue negli investimenti per il rinnovo del parco mezzi, pre-requisito per il miglioramento del servizio ai clienti. Il 19 marzo scorso e’ stata infatti avviata una procedura negoziata, con scadenza al 16 aprile 2021, per l’acquisto in autofinanziamento di due minibus M1.

I nuovi veicoli saranno impiegati principalmente lungo la linea 34 con l’obiettivo di risolvere alcune criticita’ di servizio relative alla zona di Via Monte del Gallo. Per questo motivo, i nuovi mezzi avranno una lunghezza non superiore a 5,4 metri e una larghezza di circa 2 metri.

Le vetture saranno alimentate a diesel Euro6. La capacita’ massima di trasporto e’ di 9 posti totali a sedere. I minibus saranno dotati di sistemi di climatizzazione, geolocalizzazione (sistema AVM) e bigliettazione elettronica (SBE). Le consegne dovranno essere effettuate entro 90 giorni dalla stipula del contratto, che avverra’ dopo l’aggiudicazione. Cosi’ in un comunicato Atac.