Atac, Campidoglio: al via intesa con sindacati

Continua il percorso di condivisione e confronto con apertura tavolo

Stamani terminati colloqui con Fast, Utl, Sulct e Cambia-Menti M410 al centro riorganizzazione del TPL romano e obiettivi di effiecientamento del servizio

“Oggi è proseguito il colloquio, già avviato nei giorni scorsi, con le sigle sindacali Fast-Utl-Sulct-Cambia-Menti M410 per condividere un percorso comune e avviare un tavolo di confronto. Nel corso dell’incontro è stato affrontato il tema del concordato preventivo e sono state condivise idee sul progetto generale di riorganizzazione del TPL della città metropolitana, che ha come obiettivo centrale il miglioramento delle infrastrutture della Capitale e l’efficientamento del servizio pubblico. E’ stata, inoltre, ribadita l’importanza del mantenimento del carattere pubblico dell’azienda e della salvaguardia dei livelli occupazionali e retributivi”. 

Così in una nota il delegato alla relazioni sindacali di Roma Capitale, Antonio De Santis.

ATAC

ATAC