Quantcast

Atac: disagi sulla Roma-Lido del primo marzo, attivato procedimento disciplinare per sei dipendenti

Più informazioni su

    La commissione d’inchiesta istituita da Atac in relazione ai fatti del 1° marzo scorso, che avevano determinato gravissimi disagi alla clientela in concomitanza con gli orari di maggior affluenza, ha consegnato ieri le conclusioni dell’indagine.

    La commissione ha interrogato 24 persone al fine di raccogliere riscontri sull’esatto svolgimento dei fatti e sui comportamenti operativi tenuti dai singoli nella circostanza, oltre a reperire e analizzare tutta la relativa documentazione.

    Nei confronti di sei dipendenti è stato attivato il procedimento disciplinare previsto dalla vigente normativa. I dipendenti rischiano di incorrere in provvedimenti che possono arrivare fino alla sospensione dal servizio per un massimo di 10 giorni.

    La commissione ha altresì accertato che non è mai stata compromessa la sicurezza dell’esercizio.

    Il comunicato è consultabile all’indirizzo

    http://www.atac.roma.it/index.asp?r=13526&p=160

    Più informazioni su