RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

ATAC, Piccolo (PD): “Una messinscena per spostare 15 filobus”

Più informazioni su

ATAC – “Oggi nel deposito di Tor Pagnotta si è dato corso ad una stravagante messinscena, fatta passare per una  inaugurazione di non si bene cosa.  Anziché accelerare i lavori di adeguamento del corridoio della mobilità della Laurentina si preferisce spostare i filobus da un luogo ad un altro con tanto di cerimonia che ricorda i fasti del passato regime che per mostrare efficienza militare spostava i propri carri armati da un luogo ad un altro” è quanto dichiara in una nota la consigliera del PD capitolino Ilaria Piccolo.

ATAC, Piccolo (PD): “Una messinscena per spostare 15 filobus con garanzia scaduta, ma nessuna accelerazione su corridoio Laurentina”

“Quei filobus sono fermi dal 2016 nel deposito di Tor Pagnotta in attesa del completamento dei lavori di adeguamento del corridoio Laurentino –Tor Pagnotta. Dopo essere stati acquistati nel 2009 da Roma Metropolitane per essere utilizzati appunto sul nuovo corridoio della mobilità sono dal 2016 sono in attesa di prendere servizio.

Purtroppo  da circa tre mesi la garanzia dei filobus è scaduta. Ciò significa che per qualsiasi difetto si dovrà provvedere in proprio con un aggravio di spese di manutenzione. Peraltro proprio in ragione dell’assistenza  necessaria ai nuovi mezzi,  nel deposito dove oggi la sindaca Raggi ha tenuto la conferenza stampa  era stata allestita un’officina dedicata che è costata circa un milione di euro e non è mai stata utilizzata.

Quindi ogni qualvolta si dovrà intervenire sulle 15 vetture dirottate oggi sulla Nomentana  le stesse dovranno essere rispedite con rilevanti costi di trasporto nelle officine di Tor Pagnotta. La giunta Raggi anziché trovare soluzioni logiche e  inaugurare il prima possibile  il nuovo corridoio della mobilità preferisce le farse e inaugura lo spostamento dei filobus“ conclude la nota.

Ilaria Piccolo - PD

Ilaria Piccolo – PD

 

Più informazioni su