Quantcast

Auditorium, Bordoni: Roma in ginocchio, ma Cinque Stelle e Pd pensano a poltrone

Roma – “L’Auditorium parco della Musica oltre che polo musicale e culturale e’ anche un rilevante centro di interessi tale per cui il Pd in Regione Lazio ricorre ad auspicare di aprire sulle nomine un dialogo con la Sindaca Raggi appellandosi ad uno ‘spirito di collaborazione propositiva’. Insomma appena c’e’ qualche nomina da sistemare e’ bene decidere insieme. Ben venga il confronto con le ‘opposizioni’ ma suona strano che si cerchi la convergenza proprio sul Cda della Fondazione Musica per Roma mentre la Capitale e’ in ginocchio, il commercio stenta a ripartire e la disoccupazione aumenta.”

“La Raggi e Zingaretti pensano sempre alla prossima poltrona. In Campidoglio nessuno pensa alle migliaia di alunni e studenti che vivono ancora nell’incertezza di arrivare a settembre nelle aule? Senza trovare una sintesi nei temi utili a rimettere in piedi il Paese, a partire dall’Istruzione, le sale da concerto per quanto ben amministrate resteranno comunque vuote”. Cosi’ in un comunicato il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni.