RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Augusto Santori (La Destra): “Polo Muratella sacrificata da Patto Stabilità attende conclusione dei lavori”

Più informazioni su

 

“Roma Capitale si è sbizzarrita nel riuscire a promuovere opere pubbliche che rientrassero nel Patto di Stabilità senza predisporre alcun piano delle priorità e rimandare alle annualità successive le opere non fondamentali nel breve termine per Roma e i suoi cittadini. Così, mentre andiamo a far rientrare, ad esempio, più di 20 milioni di euro per il Museo della Shoah all’interno del Patto, ci dimentichiamo che con poco più di un milione di euro regaleremmo alla Valle Galeria un Polo per l’Infanzia composto da una materna e da un nido con numerosi posti disponibili per i bambini di questa zona”, così dichiara in una nota Augusto Santori, Capogruppo de La Destra in Municipio XV, commentando le parole del Sindaco sulla necessità di abbattere le liste d’attesa degli asili di Roma.

“La Ragioneria di Roma Capitale ha negli scorsi giorni fermato la cantierizzazione tesa alla conclusione del Polo di Muratella, rimasto un vergognoso scheletro tra le palazzine di un quartiere di nuova urbanizzazione, proprio perché il Patto di Stabilità impediva ulteriori flussi in uscita. Ma la politica è questione di scelte e di allocazione dei fondi, spero che il Sindaco in queste ultime settimane di mandato sappia cancellare uno scandalo che va avanti da troppi anni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.