Baglio-Celli: carenza istituti a Infernetto è cosa nota

Roma – “Che all’Infernetto ci sia un problema di carenza di Istituti superiori e’ noto da tempo. Abbiamo sollevato il problema in questi ultimi anni con commissioni e riunioni, spesso andate deserte dalla maggioranza m5s, abbiamo proposto soluzioni, come la possibilita’ di uso della ex scuola della Guardia di Finanza attualmente inutilizzata, ma chi doveva risolvere programmando interventi ancora non si e’ mosso. Con questa maggioranza siamo fermi ancora alle intenzioni e agli annunci, mentre ai cittadini servono risposte, tanto piu’ urgenti quando il problema e’ segnalato e noto da tempo. Oggi purtroppo dobbiamo prendere atto che un nuovo anno scolastico si aprira’ a breve senza alcuna soluzione. Il tempo di riunioni e incontri e’ davvero finito, ai cittadini devono essere offerte soluzioni. Questa maggioranza inconcludente non ha davvero piu’ alibi, dopo tre anni di nulla”. Cosi’ in una nota Valeria Baglio, presidente della commissione Scuola, e Svetlana Celli, presidente della commissione Patrimonio della Citta’ Metropolitana di Roma Capitale.