RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Baglio: giusta diffida Ciaccheri rifilata ad Ama su rifiuti

Roma – “Con il caldo l’emergenza rifiuti rischia di trasformarsi in emergenza sanitaria. Bene ha fatto il presidente dell’VIII Municipio Amedeo Ciaccheri, dove da settimane l’emergenza si tocca con mano, a mettere in mora Ama, con una diffida prima inviata all’azienda e poi, in caso di mancata risposta da depositare con un esposto alla Procura. Purtroppo sembra che la via legale sia l’unica forse presa in considerazione dall’Amministrazione Raggi, visto che ogni iniziativa politica delle opposizioni e’ stata ignorata in due anni”.

“Interrogazioni rimaste senza risposta, accessi agli atti disattesi, consigli straordinari e commissioni ambiente rinviati di mesi. Davvero all’opposizione in questa citta’ non restano che azioni eclatanti, forse le uniche in grado di smuovere questa Giunta inadempiente e chiusa nel suo bunker inaccessibile”.

“Anche le dirette facebook sono monologhi senza possibilita’ di replica, vengono sospese quando arrivano le domande scomode dei giornalisti. In Campidoglio continuano a non fornire indicazioni alla Regione Lazio sui luoghi dove fare gli impianti. Un silenzio che continua da anni sulla pelle della citta’ sommersa dai rifiuti e della salute dei romani”. Cosi’ in un comunicato la consigliera capitolina del Partito Democratico Valeria Baglio.