Quantcast

Bambin Gesù: in miglioramento bimba Cosenza con insufficienza respiratoria

Roma – Aggiornamento sulla lattante di 7 mesi ricoverata nella notte di sabato per insufficienza respiratoria severa da SARS-CoV-2 nell’Area Rossa del Dipartimento di Emergenza, Accettazione e Pediatria generale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù a Roma.

La bambina era stata trasferita da Cosenza per l’aggravarsi delle condizioni cliniche assai critiche dal punto di vista respiratorio, presentando un tipo di danno alveolare simile a quello del Covid adulto.

Nella notte il quadro respiratorio ha presentato un miglioramento che ha consentito una riduzione del supporto ventilatorio. Così in una nota dell’Ospedale pediatrico in cui si legge che “i parametri di ossigenazione sono migliorati conseguentemente. Le condizioni cliniche restano tuttavia ancora critiche e la prognosi rimane riservata”. (Agenzia Dire)