RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Battaglia: lavoratori ippodromo meritano rispetto e non silenzio

Roma – “Due anni di prese in giro e lavoratori esasperati che di nuovo stamattina protestano, salendo sulle torri dell’illuminazione, contro il silenzio dell’Amministrazione comunale e la chiusura senza alternativa dell’Ippodromo delle Capannelle: l’assessore allo Sport di Roma Capitale si batta il petto per questo clamoroso fallimento che mette in ginocchio un settore produttivo e toglie lavoro a un centinaio di persone”.

“I lavoratori dell’ippica, a cui rivolgo tutta la mia solidarieta’, meritano rispetto e non il silenzio colpevole di un M5S che a Roma e in Municipio VII si rivela incapace di dar loro risposte per il futuro. Bene ha fatto il gruppo consiliare del Partito Democratico in Campidoglio a notificare in queste ore la presentazione di una mozione di sfiducia per un membro della Giunta Raggi che ha saputo solo distruggere l’immenso patrimonio che lo sport era nella Capitale”. Cosi’ in una nota Erica Battaglia della Direzione regionale del Pd.