Quantcast

Bentivegna​, Peduzzi-No​bile (FdS): “Fango non cancella verità”

Più informazioni su

    “Ringraziamo il presidente del Consiglio regionale, Mario Abbruzzese, per aver accolto la nostra richiesta di ricordare con un minuto di silenzio la scomparsa Rosario Bentivegna, partigiano e uomo di grandissimo valore il cui contributo per liberare il Paese deve rimanere indelebile nella memoria del nostro Popolo. Non ci sono menzogne che possano cancellare il coraggio di un uomo e di una generazione che ha pagato con la vita la lotta per il riscatto nazionale dall’oppressione nazifascista”. E’ quanto affermano, in una nota congiunta, Ivano Peduzzi e Fabio Nobile, consiglieri regionali della Federazione della Sinistra.

    “Il fango e le offese sollevate dal consigliere Storace, che ha platealmente abbandonato l’aula durante il minuto di silenzio, non serviranno a cancellare la verità già accertata su via Rasella, un legittimo atto di guerra come stabilito dalla stessa Cassazione nel 1999. I rigurgiti della destra fascista –proseguono i consiglieri- hanno ripreso purtroppo legittimità e iniziativa, inserendosi in un dilagante revisionismo storico. Storace –concludono Peduzzi e Nobile- ormai esplicitamente si candida a farsene diretta espressione, anche con queste indegne modalità, solo per raccattare qualche votarello”.

    Più informazioni su