RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Benvenuti: senza ulteriori novità esperimento spiaggia Tevere si conclude così foto

Roma – “In molti si chiedono se quest’anno verra’ riaperto il ‘lido’ fluviale a ponte Marconi che secondo le intenzioni dell’amministrazione Raggi quest’anno doveva rappresentare la stagione del rilancio, tanto che si ipotizzava anche la realizzazione di una piscina all’aperto. Noi di Ecoitaliasolidale in questi giorni abbiamo effettuato un sopralluogo. Ad oggi non sono in atto lavori finalizzati a ripetere l’opera. Certamente il progetto del Lido, veramente minimale e di dubbia attrazione per i cittadini, lo scorso anno per numero di presenze e’ risultato realmente un flop e dal nostro recente sopralluogo abbiamo potuto verificare come ancora nei pressi del ‘lido’ vi sono insediamenti abusivi, rifiuti che stavano per essere sversati nel Tevere e che ancora non sono stati rimossi, la pista ciclabile per una parte occupate da vegetazione, mentre gli unici lavori in corso sono un cantiere per la posa in opera di cavi elettrici”. È quanto dichiara in una nota Piergiorgio Benvenuti, presidente nazionale del Movimento Ecologista EcoItaliasolidale.

“Il finanziamento utilizzato per la realizzazione del Tiberis lo scorso anno era quindi destinato ad un esperimento e non alla realizzazione di un programma articolato in piu’ stagioni -spiega Benvenuti-, mentre noi di Ecoitaliasolidale non ci rimane che rinnovare la proposta di realizzare un unico Ente gestore del Tevere che si occupi di un progetto complessivo, della riqualificazione del tratto fluviale, la depurazione delle acque, la piena navigabilita’ del fiume, sia per la mobilita’ alternativa che per lo sviluppo turistico della citta’, la valorizzazione degli argini, la valorizzazione degli impianti di Ex archeologia industriale abbandonati, comprese le competenze sulla pista ciclabile, del poco che rimane dell’esistente ippovia e la gestione dei parchi fluviali che ancora non sono stati avviati. Probabilmente l’esperimento estivo del ‘Lido’ a Ponte Marconi, se non ci sono altre comunicazioni da parte della Giunta Raggi si conclude qui, un totale fallimento al pari del trasporto pubblico, delle buche nelle strade, la vergognosa gestione dei rifiuti, una rappresentazione della Capitale nettamente negativa che ha necessita’ di un rinnovamento immediato e completo per rilanciare la citta’ piu’ bella del mondo”.