RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bergamo: andiamo avanti, De Vito caso isolato e Frongia verso archiviazione

Roma – “La Giunta non sta passando un ‘momento’, c’e’ una vicenda che riguarda il presidente dell’Assemblea capitolina che e’ molto seria e fortemente circostanziata e nei cui confronti c’e’ stata una reazione nitida e immediata”.

Lo ha detto all’agenzia Dire il vicesindaco di Roma, Luca Bergamo, in merito alla crisi politica del Campidoglio dopo l’arresto di Marcello De Vito e l’autosospensione dal M5S dell’assessore Daniele Frongia, che ha rimesso le deleghe alla sindaca Virginia Raggi.

Sulla seconda questione, ha aggiunto Bergamo, “auspico, ma mi sembra che le cose stiano cosi’, che cio’ che e’ emerso ieri a riguardo di Daniele Frongia venga rapidamente rimosso dall’azione dell’autorita’ giudiziaria attraverso un’archiviazione che mi sembra in arrivo. Se andiamo avanti? Ovviamente”, ha concluso il vicesindaco.