RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bergamo: a breve saprete inaugurazione Foro romano e Fori Imperiali uniti

Roma – “L’inaugurazione del percorso che unisce Foro romano e Fori Imperiali? Tra molto breve lo diremo, lo saprete”. Ha risposto cosi’ il vicesindaco di Roma con delega alla Crescita culturale, Luca Bergamo, a chi gli ha chiesto quando verra’ inaugurato il percorso che unisce la parte comunale e la parte statale dei Fori.

Ad annunciare il progetto era stato lo stesso Bergamo, seguito dal ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, che aveva stabilito che il percorso sarebbe stato attivato a maggio. “Se verra’ rispettata quella scadenza? Molto a breve lo saprete”, ha ribadito il vicesindaco a margine della presentazione del percorso multimediale di visita Circo Massimo Experience.

BERGAMO: VIA DEI CERCHI PEDONALE CON FORI UNITI? È GIUSTO, LO AUSPICO

“La pedonalizzazione di via dei Cerchi per unire Palatino e Circo Massimo? Io lo auspico, che vuol dire che c’e’ un impegno per lavorarci. Non e’ detto che sia tutto possibile, penso che sia giusto farlo e che ci si possa lavorare. Quando, come e in che modo e’ un tema che va ancora approfondito”. Ha risposto cosi’ il vicesindaco di Roma con delega alla Crescita culturale, Luca Bergamo, a proposito della proposta del direttore del Parco del Colosseo, Alfonsina Russo, di pedonalizzare via dei Cerchi per unire Palatino e Circo Massimo in vista della creazione di un percorso che unisca parte statale e parte comunale dell’area archeologica centrale e dei Fori.

“Veramente- ha tenuto a dire a margine della presentazione del percorso multimediale Circo Massimo Experience- e’ una mia tesi su cui conviene il direttore del Parco del Colosseo: siamo entrambi d’accordo sul fatto che nel corso del tempo vada prodotta una riunificazione vera di tutte queste aree che non comporta solo la pedonalizzazione, ma anche l’attivazione degli accessi al Parco, visto che e’ ancora regolato da un biglietto di ingresso e non e’ ad accesso libero. A breve- ha concluso riferendosi alla riunificazione dei Fori- facciamo quello che ci siamo impegnati a fare e poi ci saranno i passi successivi”.