Quantcast

Bernaudo: con noi gare per rifiuti, come chiesto da Oref

Roma – “Il ‘sistema Roma’, che poi e’ il sistema degli statalisti di destra, di sinistra, di centro e a 5 stelle che si sono alternati alla guida di Roma Capitale, e’ fallito.”

“Tutti i servizi attualmente gestiti in house dal Comune vanno messi sul mercato, vanno fatte le gare e in base al merito e alla convenienza dei romani vanno assegnati i servizi. Per quanto riguarda i rifiuti lo ha rilevato perfino l’Oref, l’organo di revisione economica e finanziaria di Roma Capitale.”

“Il sindaco Raggi, in perfetta continuita’ con chi l’ha preceduta, prima rifinanzia le aziende decotte, sotto il totem che devono ‘restare pubbliche’, poi cambia i dg, poi va in Procura. Un giro vizioso che non serve a nulla.”

“I contratti di servizio con le municipalizzate decotte, a partire da Ama e Atac, vanno chiusi, va riassorbito il personale necessario e vanno fatte le gare.”

“Sia chiaro, tutti i romani devono sapere che noi siamo l’unica forza politica e io sono l’unico candidato sindaco di Roma che ha le liberalizzazioni di tutti i servizi come punto qualificante del programma”. Lo afferma Andrea Bernaudo, presidente di Liberisti italiani e candidato sindaco di Roma.