Quantcast

Bernaudo: dopo rinvio voto commissariamento sindaci abusivi

Roma – “Forse qualcuno al governo ritiene che gli Italiani si siano ormai assuefatti. Pronti a continuare ad accettare qualsiasi limitazione della liberta’ e della democrazia in nome della pandemia. Ma non e’ cosi’.”

“Noi chiediamo intanto di fermare l’azione amministrativa di tutti i sindaci a partire dalla prossima scadenza del 15 aprile. Da quel momento sono sindaci politicamente abusivi, privi di qualsiasi mandato democratico.”

“Cosi’ come il governo ha rinviato il voto con decreto legge, allo stesso modo con decreto nomini immediatamente dei commissari straordinari, almeno per le citta’ metropolitane, dal giorno successivo alla scadenza del mandato popolare”. Lo dichiara Andrea Bernaudo, presidente di Liberisti Italiani e candidato sindaco di Roma.

“Per Roma in particolare un commissario puo’ fare sicuramente meglio del sindaco Raggi, iper-occupato ad assumere gente e a rifinanziare Atac e Ama, anziche’ chiuderle, salvare il personale operativo e fare le gare come chiedono i cittadini” conclude.