Bernaudo: i numeri del fallimento del ‘Comune-imprenditore’

Più informazioni su

Roma – “Oggi alle ore 14 in diretta sulla fanpage Facebook di Liberisti Italiani diamo appuntamento ai giornalisti, ai romani e a chi vuole ragionare seriamente su Roma, anziche’ continuare ad inseguire i giochi di potere sul candidato sindaco, come fanno gli altri partiti, per poi non cambiare nulla”. Cosi’ in una nota Andrea Bernaudo, presidente di Liberisti Italiani e candidato a sindaco di Roma Capitale dal suo movimento.

“Iniziamo da oggi a dimostrare – con dati e numeri – il fallimento del ‘comune-imprenditore’ e della gestione politica dei servizi pubblici- continua- Sono l’unico candidato a Sindaco di Roma che vuole smantellare questo sistema parastatale, clientelare e fallito di gestione dei servizi.”

“A Roma serve una rivoluzione amministrativa, serve l’ingresso della concorrenza, del merito e dei risultati nella gestione operativa dei servizi. Fuori la politica dalla gestione- conclude Bernaudo- gare pubbliche e porte aperte alle migliori eccellenze del privato per far funzionare i servizi”.

Più informazioni su