Bilancio, Bordoni: tagli a Municipi ma risorse 2020 non spese

Roma – “La sindaca Raggi taglia ai Municipi e in Campidoglio ma non riescono a spendere le risorse economiche messe in bilancio 2020. Parliamo del settore dei lavori pubblici dove dei 370 milioni di euro (144 milioni sono dedicati al ponte dei congressi) messi in bilancio ne sono stati impegnati meno di terzo, circa 100 milioni. Ecco la tanto decantata capacita’ amministrativa e politica della maggioranza a 5 stelle che governa la nostra citta’”. Cosi’ il consigliere capitolino della Lega, Davide Bordoni.

Bordoni poi aggiunge: “Non si pensa piu’ al territorio ne’ ai Municipi, il problema principale e’ che non vi sono risposte adeguate alle numerosissime emergenze di Roma, dalla manutenzione delle strade, del verde fino alla raccolta dei rifiuti.”

“La Raggi non sa spendere i fondi a disposizione, questa e’ un dato di fatto. Inoltre si sta cercando di dare sempre meno spazio all’opposizione per l’assenza di un confronto democratico in cui si delinea un bilancio 2021 che non rispecchia la reale consistenza economica e finanziaria della Capitale”.