RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

BILANCIO, PDL MUNICIPI: “STANGATA IMU, CAMPIDOGLIO INCOERENTE”

Più informazioni su

I consiglieri municipali del Pdl Fedeli (IX), Augusto Santori (XV), Marco Giudici (XVI), Francesco ed Emiliano Corsi (VI E VII): “Invieremo al sindaco un volantino del 2006, per rinfrescargli la memoria sugli impegni presi”

“Siamo stupiti ed amareggiati, preoccupati come tutti i cittadini romani che non sanno più in che tasca cercare per tirare fuori i soldi che l’amministrazione pretende. L’Imu, nonostante gli sforzi, le proposte e gli appelli, è stata pesantemente aumentata e si abbatterà come un macigno sull’economia cittadina, pessimo risultato di un’amministrazione incoerente e di un sindaco che mostra di avere la memoria troppo corta. Il primo cittadino Gianni Alemanno ha forse dimenticato gli impegni presi e le battaglie combattute per anni, quando a gran voce si chiedeva l’abolizione dell’Ici sull’abitazione principale al governo Prodi, e finalmente si raggiunse l’obiettivo nel 2008 con il governo Berlusconi. Gli invieremo per fax il volantino della grande iniziativa popolare di An del 2006, finalizzata a promuovere appunto una delibera per l’abolizione dell’Ici insieme ai portachiavi ricordo, disegnati apposta con le casette come ciondoli, e forse si rammenterà degli impegni presi con i cittadini e con gli elettori ”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Roberto Fedeli consigliere Pdl del IX Municipio, che rappresentando i timori per l’impatto devastante di questa imposta sul ceto popolare, aveva promosso una mozione per ridurre l’aliquota sull’abitazione principale, e Augusto SantoriMarco GiudiciFrancesco e Emiliano Corsi, consiglieri municipali del Pdl rispettivamente nei municipi XV, XVI,  e VI e VII.

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.