Bioparco, Figliomeni: Raggi deve intervenire a tutela di animali

Roma – “Avevamo gia’ denunciato le condizioni di stress psicofisico a cui, nonostante il grande impegno del personale, sono sottoposti gli animali del Bioparco di Roma, il piu’ antico d’Italia, situazione aggravata dalla pandemia in atto.”

“Tuttavia e’ di questi giorni la notizia della morte di una giovane leonessa su cui ci auguriamo che siano state accertate le effettive cause del decesso.”

“Nel constatare l’immobilismo della Raggi anche in questo settore, attendiamo dettagliate risposte alle nostre interrogazioni, anche in merito alla vicenda delle due otarie e dell’elefantessa, e ci auguriamo che vengano adottati immediati provvedimenti a tutela dell’altra leonessa e di tutti gli animali ivi presenti che parimenti sono pregiudicati da questa emergenza sanitaria.”

“Conosciamo sulla nostra pelle le condizioni in cui l’amministrazione grillina ci fa vivere, troppo impegnata a cambi di governance dei diversi enti e societa’ partecipate piuttosto che dare risposte alle esigenze e ai bisogni dei cittadini, oltre che dei poveri animali”. Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.