RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Boldrini: presente in piazza contro inaudite pressioni su Mattarella

Di seguito le parole di Laura Boldrini, deputata di LeU. "Sarò presente alla manifestazione di piazza Santi Apostoli a Roma. Che nasce come risposta alle inaudite pressioni messe in atto contro il presidente Mattarella, volte ad annullare le sue prerogative costituzionali.

Boldrini: chi si appresta a governare fino poche ore fa accusava presidente Repubblica

Roma – Di seguito le parole di Laura Boldrini, deputata di LeU. “Sarò presente alla manifestazione di piazza Santi Apostoli a Roma. Che nasce come risposta alle inaudite pressioni messe in atto contro il presidente Mattarella, volte ad annullare le sue prerogative costituzionali. È inaccettabile che le stesse forze politiche che ora si apprestano a governare l’Italia solo poche ore fa proponevano la messa in stato d’accusa del presidente della Repubblica”.

“Si è costituito il governo più sbilanciato a destra che ci sia mai stato nella storia repubblicana. Con un programma che descrive un’Italia rassegnata e perdente e che non ha l’ambizione nè la capacità di creare nuovo sviluppo per migliorare le condizioni di vita delle persone. Se questo ‘contratto’ fosse attuato aumenterebbero ancora di più le disuguaglianze sociali che stanno lacerando il nostro Paese”.

Per Boldrini “di fronte a tutto questo le forze progressiste hanno una responsabilità storica. Devono riflettere sugli errori fatti. Dare voce alle istanze dei tanti mondi che non si sono più sentiti rappresentati e ritrovarsi insieme nella battaglia di opposizione per costruire una credibile alternativa culturale e politica”.