RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bonafede: Presentare una persona è reato?

"Renzi guardasse al suo interno. A partire dall'assessore regionale del Pd arrestato"

Roma – Alfonso Bonafede, Ministro della Giustizia, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Lo ha fatto attraveros  Facebook  .

“Il Parlamento e’ un’istituzione che va rispettata. Non può diventare il luogo in cui Renzi suona la ricreazione per buttare tutto in caciara”.

Nulla da chiarire

“Io non ho nulla da chiarire, a meno che presentare una persona non sia diventato reato- aggiunge-. I ‘grandi statisti’ che mi citano sanno bene che i ministri vengono chiamati in causa per gli atti compiuti nella loro attività ministeriale”.

“E la scorsa legislatura ce ne sono stati tanti. Dalla Cancellieri, alla Boschi, passando per Lupi. Oltre il caso della Guidi. Renzi guardasse al suo interno. A partire dall’assessore regionale del Pd arrestato. O ai finanziamenti ricevuti da Parnasi”.