Quantcast

Bonafoni: avvio iter legge regionale su omofobia è ottima cosa

Roma – Cosi’ in una nota la Consigliera del Lazio Marta Bonafoni, Capogruppo della Lista Civica Zingaretti e Componente della Commissione Pari Opportunita’: “Oggi inizia un altro cammino fondamentale, prende avvio infatti l’iter sulla proposta di legge regionale contro l’omo-lesbo-transfobia, un atto che vedra’ anche il Lazio offrire il proprio contributo e schierarsi in maniera netta dalla parte dei diritti e contro le discriminazioni.”

“Ci muoviamo in un momento cruciale, mentre c’e’ in discussione la Legge Zan. Anche qui arriviamo con un grande lavoro di convergenza tra quattro proposte di Legge: quella di cui sono prima firmataria, frutto del lavoro del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli e altre associazioni del movimento Lgbtqi, una proposta del PD, una di Italia Viva e l’altra del Movimento 5 Stelle.”

Prosegue Bonafoni: “Tutte unite nell’obiettivo di dare risposte concrete sui diritti e per l’eguaglianza. L’urgenza di dire basta alle discriminazione, all’odio, all’utilizzo della violenza difendendo invece il diritto alla felicita’ di tante e tanti di noi si fa sempre piu’ stringente.”

Conclude Bonafoni: “Vogliamo dare vita ad una Regione ancora piu’ giusta, capace di avanzare proposte concrete per garantire e assicurare piena tutela, per arrivare finalmente al raggiungimento di una societa’ veramente libera. Il prossimo passo sono le audizioni, poi via, verso il traguardo finale”.