Quantcast

Bonafoni: immobile confiscato diventerà luogo crescita civile

Più informazioni su

Roma – “Un nuovo spazio destinato alla comunità, ancora più prezioso dato che è stato confiscato alla criminalità organizzata. E’ un atto concreto per la lotta alle mafie la cessione di un immobile su via Stamira da parte della Regione Lazio all’associazione Libera di Don Luigi Ciotti.”

“Un cinema per anni utilizzato come strumento di riciclo del denaro delle mafie ora diventerà un luogo di crescita civile, utile ai cittadini. Una battaglia che non è cominciata qui, basti ricordare l’eccellente lavoro condotto in questi anni dall’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione presieduto da Giampiero Cioffredi e soprattutto non finisce qui: la giunta Zingaretti ha anche creato un fondo per la startup per la conversione dei luoghi confiscati e ha finanziato altri 45 progetti progetti simili nel resto della Regione. Questa è l’antimafia sociale concreta a cui facciamo riferimento”. Così in una nota la capogruppo della Lista Zingaretti alla Regione Lazio, Marta Bonafoni.

Più informazioni su