Quantcast

Bonafoni-Martone: investire in periferie risposta a vandali

Roma – “Gli atti vandalici avvenuti nelle scorse ore ai danni delle scuole Collodi e Perlasca in XI municipio non ci sorprendono. Quando in un quartiere le Istituzioni smantellano le piazze e i luoghi di ritrovo pubblici come accaduto a piazza Cicetti, quando non mettono risorse per organizzare eventi di nessun tipo ne’ per animare i territori, e non danno nessun’altra alternativa alla strada, peraltro abbandonandola anche alla sporcizia e alla scarsa manutenzione, i risultati non possono essere che questi.”

“Peraltro in quel quadrante di municipio non ci sono ne’ un pub ne’ una birreria, dunque la sere d’estate l’unica alternativa resta la somministrazione e il consumo di alcolici e superalcolici sul marciapiede. E neppure le tanto invocate telecamere sono d’aiuto, acquistate con un bando pubblico e mai azionate per ridicoli intoppi burocratici.”

“Bisogna ricominciare tutto da capo, bisogna mettere fondi sulle periferie, portare eventi, aprire spazi di coinvolgimento, esempi positivi. Occorre presidiare questi quartieri non solo con piu’ vigili, ma con la luce della cultura, del welfare e della sinergia con le migliori realta’ municipali”. E’ quanto dichiarano in una nota Marta Bonafoni, consigliera regionale Capogruppo della Lista civica Zingaretti presidente dell’associazione Pop e Gianluca Martone, ex consigliere municipale e referente Pop in XI municipio.