RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bonafoni-Veglianti: Comune e Governo pensano a periferie solo quando hanno visibilità mediatica

Roma – “Comune e Governo parlano di periferie, senza tenerle in considerazione nella programmazione dei loro interventi se non quando permettono una visibilita’ mediatica. L’incendio che questa notte e’ avvenuto in una discarica abusiva al confine tra il Municipio Roma 4 ed il Municipio Roma 5, alle spalle della stazione delle Ferrovie di viale Palmiro Togliatti, ne e’ l’esempio. Per tutta la notte i Vigili del fuoco hanno lavorato per domare le fiamme e per riportare l’area in sicurezza, ma le sostanze sprigionate nell’aria hanno inevitabilmente travolto tutto il quadrante est di Roma”.

“E’ necessario – quando ci troviamo in presenza di discariche o aree sottoposte a sequestro con all’interno materiali pericolosi ed infiammabili – che venga predisposto un piano di prevenzione degli incendi e che la cittadinanza venga messa a conoscenza dei potenziali rischi a cui vanno incontro qualora cio’ avvenisse, in modo che sappiano come comportarsi al fine di ridurre i danni per la propria salute. E’ impensabile che nel 2019 le istituzioni limitino il proprio intervento ad una frase come ‘tenete le finestre chiuse e se possibile evitate attivita’ all’aperto’. Tutti i cittadini devono poter sapere prima di un incidente cosa circonda le loro case e come poter agire al verificarsi di un incidente; molte persone questa notte hanno serenamente dormito con le finestre aperte respirando chissa’ cosa”.

“Hanno ragione i cittadini del quadrante, che piu’ volte hanno segnalato la situazione all’amministrazione municipale e Capitolina, quando dicono che Roma e’ una citta’ allo sbando totale”. Cosi’ in un comunicato Marta Bonafoni, capogruppo della Lista civica Zingaretti in Consiglio regionale del Lazio, ed il consigliere del Municipio Roma 5 Stefano Veglianti.