Bordoni-Cucunato: in Municipio IX deve tornare raccolta porta a porta

Roma – “Come amministratori locali non potremo non essere al fianco dei cittadini del IX Municipio nelle loro legittime proteste e di tutti quelli che, ormai da anni, chiedono che Roma attui un vero progetto di ‘trattamento’ dei rifiuti a partire dalla raccolta differenziata.”

“L’Ama risponde all’interrogazione presentata dalla Lega sulla situazione allarmante rilevata dal Circolo Legambiente Agro Romano Meridionale cumuli di rifiuti negli androni dei palazzi e nei marciapiedi antistanti ai condomini assicurando una ripresa dei passaggi nella raccolta Porta a Porta in stallo tra carenza di mezzi e personale nel perdurare di un’emergenza sanitaria che rende sempre piu’ difficile organizzare il lavoro.”

“E’ fondamentale invece abbassare e ad abbattere la quota dell’indifferenziato che e’ la frazione in assoluto che crea piu’ problemi, quella che va a finire agli inceneritori e alle discariche e che non consente un riutilizzo bloccando il ciclo dei rifiuti in senso virtuoso.”

“L’auspicio e’ quello nelle prossime settimane di riprendere in tutte le aree di raccolta differenziata del IX Municipio il porta a porta”. Cosi’ il consigliere capitolino della Lega e vicepresidente della commissione ambiente Davide Bordoni e il capogruppo della Lega del IX Municipio Eur Piero Cucunato.