Bordoni-Cucunato: in Municipio IX si cura verde sempre stesse zone

Roma – “Perche’ nella cura del cerde nel IX Municipio si interviene sempre nelle stesse zone a discapito di altre? E’ Intollerabile che la manutenzione venga fatta solo in alcune aree a detrimento di altre e fregandosene dell’indirizzo politico espresso in Consiglio. All’esito della Commissione Ambiente, dopo quanto emerso dagli uffici, temiamo che la programmazione degli interventi nel IX Municipio sia oggetto di indicazioni o peggio, disposizioni, che concentrerebbero la maggior parte dell’attivita’ in talune aree, penalizzando cosi’ interi quartieri nella manutenzione del Verde”. Questa la denuncia del consigliere della Lega Davide Bordoni, vicepresidente in commissione Ambiente e del capogruppo in IX Municipio, Piero Cucunato.

“Ci attiveremo- proseguono- ai fini di un accesso agli atti unitamente ad una interrogazione alla presidenza del Municipio. In base a quanto percepito in Commissione la spiegazione dell’abbandono di aree come Trigoria, Fonte Meravigliosa, Ferratella, Torrino e Mezzocammino, Fonte Laurentina, Castel di Leva e Laurentino risiederebbe nell’insolito modus operandi, impartito agli uffici preposti alla cura del Verde, di concentrarsi in alcune zone dimenticandosi di altre. Un episodio grave ma plausibile visti i precedenti: ad esempio, i fondi destinati alla manutenzione dei parchi e del verde pubblico sono stati impegnati per censire gli alberi. Le motivazioni che non ci sono soldi non reggono piu’, dopo i nostri emendamenti con risorse in Bilancio, ci sono eccome e grazie al lavoro della Lega per il IX Municipio”.