Bordoni: impensabile attendere risorse aggiuntive per trasporto

Roma – “Trasporti, e’ impensabile attendere ancora, affermazioni insensate quelle del Governo sul tema, soprattutto per quanto riguarda il mondo della scuola. Le risorse aggiuntive chieste dai Comuni per il trasporto scolastico arriveranno solo a gennaio perche’, come lascia intendere il ministro De Micheli, si dovra’ attendere il passaggio della legge di Bilancio.”

“Il Decreto agosto evidentemente non basta, i conti non tornano e nel Lazio si corre ai ripari alzando la capienza sui mezzi all’80%, ma chi potra’ mai certificarla? Eppure la riapertura delle scuole a settembre era un evento non solo prevedibile ma certo. Con le norme attuali e’ praticamente impossibile pensare di portare a scuola i nostri ragazzi mantenendo il distanziamento.”

“Per la scuola servono altre risorse soprattutto per rendere piu’ efficiente il trasporto pubblico invece la Raggi, dopo i monopattini, chiede altri soldi per mettere in posa una funivia che non realizzera’ mai. Se l’obiettivo e’ portare tutti a scuola in presenza serve un impegno serio. Vogliamo veramente mandare allo sbando la scuola in questo modo?”. Cosi’ in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.