Bordoni: insufficiente voto Raggi, Lega lavora al programma

Più informazioni su

Roma – “Il voto a Raggi per questi cinque anni e’ assolutamente insufficiente. E’ sotto gli occhi di tutti la situazione in cui la citta’ e’ caduta, con una scarsa manutenzione ormai omogenea anche in zone come il centro ed altri quartieri dove fino a qualche anno fa le cose andavano diversamente.”

“Da parte nostra stiamo lavorando, con il coordinatore romano Claudio Durigon, al programma della Lega, che poi sara’ confrontato con il programma o le proposte degli altri partiti”. Cosi’ il consigliere comunale della Lega e segretario d’aula, Davide Bordoni, nel corso di un’intervista con l’agenzia stampa Dire nell’ambito della rubrica DIREzione Roma.

“Serve una visione di Roma grande Capitale internazionale- aha ggiunto Bordoni- Invece in questi anni c’e’ stata una visione miope, limitata al piccolo orticello.”

“Servono investimenti e programmi che la possano far tornare alla ribalta a livello internazionale a partire dai grandi eventi, anche se si e’ sciupata l’occasione delle Olimpiadi.”

“E poi bisogna alimentare i motori dell’economia cittadina che sono cultura, turismo e commercio. Bisogna, infine, far ripartire i lavori pubblici, gli interventi e la manutenzioien del verde, oltre alle opere legate alla mobilita’”.

Più informazioni su