Quantcast

Bordoni: irresponsabilità Raggi confermata da rilievi Nas su Tpl

Roma – “Raggi irresponsabile, i rilievi dei Nas a bordo dei mezzi pubblici della Capitale confermano che poco o nulla si e’ fatto in termini di prevenzione in una situazione dove, da marzo dello scorso anno, non c’e’ traccia di interventi concreti in Atac. Vorremmo capire con quale coraggio e con quali ragioni si sia deciso di depotenziare e sottovalutare protocolli e misure di sicurezza nei trasporti urbani ed extraurbani”. Cosi’ il consigliere capitolino della Lega, Davide Bordoni.

“L’utenza rispetta le regole ma a dare il cattivo esempio e’ la gestione del servizio: se e’ obbligatorio indossare la mascherina, che fine hanno fatto sanificazioni e gel igienizzanti a bordo?”

“La sindaca che in questi termini ha preferito risparmiare non sembra che sia stata nemmeno capace di garantire la sicurezza nei cantieri della municipalizzata, dopo le linee tranviarie a rischio, l’incidente sulla Roma-Lido prima di Pasqua e quello della rimessa Atac della Magliana.”

“Protagonisti di scene di sovraffollamento i mezzi pubblici della Capitale circolano con pulsantiere, maniglie e corrimano che non superano i tamponi eseguiti dai Carabinieri dei Nas.”

“Una situazione ai limiti dell’epidemia colposa dove la presenza di tracce di Covid vanifica i sacrifici dei romani considerato che il trasporto pubblico e’ un servizio essenziale di cui migliaia di utenti ogni giorno non possono fare a meno, e proprio da questo settore si dovrebbe partire per limitare i contagi”.