RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bordoni: mamma sfrattata offende senso civile comunità

Roma – “Il caso di Marina, madre di quattro figli tra cui uno affetto da autismo e sfrattata perche’ il Comune di Roma non ha pagato il buono casa, crea sconcerto e indignazione”.

“Su questo caso sara’ nostro dovere attraverso un’interrogazione alla sindaca Raggi chiedere dettagliati chiarimenti perche’ sono cose che offendono il senso civile dell’intera comunita’”.

Cosi’ in un comunicato il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier, Davide Bordoni riferendosi alla vicenda di una madre che insieme ai suoi figli da agosto aspetta il buono del Comune.