RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Borrelli: bene Piano Protezione civile Roma, ma 12% comuni sprovvisti

Roma – “Il nostro sistema di Protezione civile poggia sul mondo del volontariato, che non ha mai fatto mancare il proprio apporto. Questo piano presentato da RomaCapitale e’ moderno anche dal punto di vista degli strumenti utilizzati con una cartografia sul sistema Webgis. In questo modo il piano di Protezione civile e’ fruibile per chiunque”. Lo ha detto il capo della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli, durante la conferenza stampa di presentazione in Campidoglio del nuovo Piano di Protezione civile di Roma Capitale.

“Da quando ho assunto l’incarico di capo dipartimento della Protezione civile mi sono concentrato sul fatto che tutti i Comuni si dotassero di un piano aggiornato di Protezione civile- ha sottolineato Borrelli- Il piano di Roma e’ imponente, spero che il Comune continui cosi’ aggiornando costantemente il piano ma devo allo stesso tempo constatare che il 12% dei Comuni italiani non ha un piano di Protezione civile. È un fatto molto grave, mi chiedo come facciano gli amministratori a dormire la notte senza un piano di questo genere”.

Per il capo dipartimento nazionale “il piano di Protezione civile deve essere vissuto dalla popolazione e aggiornato. Sono questi gli obiettivi che sono stati messi in campo da Roma Capitale, obiettivi che chiederemo a tutti i Comuni. È fondamentale avere un piano di Protezione civile aggiornato che riporta anche gli eventi che si sono verificati nel tempo e gli scenari di evento”, ha concluso Borrelli.