RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bozzi: di 315 vigili neo assunti solo 15 per Municipio X

Roma – “La considerazione che il Campidoglio ha del nostro Municipio si capisce dal fatto che dei 315 Vigili neo assunti, a noi ne arriveranno soltanto 15, meno di tutti. Ad agosto si era detto 18, che erano comunque pochi e la maggioranza a cinquestelle, dopo aver bocciato una mia mozione che ne chiedeva almeno 30, mi disse che mentivo e che ci avrebbero pensato loro a far arrivare un numero congruo. Addirittura la Presidente Di Pillo fece un appello pubblico alla Sindaca Raggi. Ebbene l’effetto e’ stato che con una determinazione dirigenziale del 4 ottobre scopriamo che dai 18 siamo passati addirittura a 15, contro i 156 assegnati al Centro Storico, 32 a Parioli, 38 alle Torri, 23 a Monteverde e 20 all’Aurelio. Davvero un bel risultato, complimenti. Ci sarebbe da ridere per come vengono presi in giro, se non fosse un problema molto serio”. È quanto dichiara Andrea Bozzi, capogruppo delle liste civiche “Ora” e “Un Sogno Comune” in Municipio X”.

“Al posto della Di Pillo- aggiunge- mi andrei ad incatenare alla statua del Marc’Aurelio perche’ non e’ possibile che un territorio cosi’ ampio e problematico come il nostro venga puntualmente umiliato. La Polizia Locale e’ sotto organico e non riescono ad affrontare i tanti compiti, traffico e abusivismo commerciale in primis, che la stessa amministrazione pretende, salvo poi subire trattamenti come questo. Ma per amor di partito, anziche’ protestare, tacciono e subiscono in buon ordine le scelte di un Campidoglio sempre piu’ lontano”.