RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Brunetta: elimineremo pendenze fiscali cittadini italiani

Più informazioni su

Renato Brunetta

Renato Brunetta

Roma – Così in un’intervista rilasciata a ‘Panorama’ il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta:  “La flat tax, con l’approvazione della riforma, partirà già nel 2018, con i primi effetti sulla dichiarazione dei redditi dell’anno successivo. Il tutto accompagnato da un grande reset fiscale, in pratica la cancellazione di tutte le pendenze fiscali degli italiani. Il loro numero è stratosferico, circa 20 milioni, un fatto che da solo consentirebbe un gettito aggiuntivo intorno a 10 miliardi all’anno per almeno quattro anni e, più in generale, cambierebbe in positivo l’umore del Paese”.

Un condono, dunque? “Proprio no. I condoni intervengono quando lo Stato vuole fare soldi- spiega Brunetta- e dice: il sistema è uguale ma ti perdono. Noi quel sistema lo rivoluzioneremo ed è quindi giusto ripartire da capo, anche per concentrare le forze sui potenziali evasori del futuro. Voglio dirlo in maniera chiara: con la flat tax evasori ed elusori avranno una vita difficilissima, e soprattutto non avranno più alcuna convenienza”.

Più informazioni su