RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Brutium. Figliomeni (FdI): “In Campidoglio 50 anni di calabresi nel mondo”

Più informazioni su

“La Sala della Protomoteca in Campidoglio, oggi pomeriggio accoglierà la comunità di calabresi nel mondo per festeggiare i cinquant’anni di attività dell’Associazione “Brutium”, fondata dal compianto Avv. Giuseppe Gesualdi nel 1966 ed attualmente presieduta dalla figlia Gemma, che ha organizzato questa splendida manifestazione” è quanto dichiara in una nota Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia.

“Nel corso dell’evento, aperto anche ai non calabresi, parteciperanno anche tanti personaggi del mondo della cultura e dei vari settori della vita sociale che si sono distinti in Italia e nel mondo per gli importanti risultati raggiunti. Verranno anche consegnate le medaglie d’oro “Calabria 2017” a quelle personalità che, tramite il loro costante impegno, hanno onorato la terra calabrese che spesso vede i propri figli cercare fortuna fuori dai confini, visto che sono oltre tre milioni i calabresi presenti nei cinque continenti.

Figliomeni Francesco

Figliomeni Francesco

Sarà anche l’occasione per rivivere i momenti più importanti della storia e delle tradizioni del Brutium, che ha sempre incentrato la sua attività nel continuo collegamento Roma – Calabria e, soprattutto, ci si potrà confrontare su tanti temi delicati che la parte sana della Calabria, che è la stragrande maggioranza della popolazione, affronta quotidianamente con fiducia e coraggio pur nelle difficoltà e nei ritardi colpevoli delle Istituzioni.

Da calabrese di nascita, ormai trapiantato a Roma da oltre trent’anni, sono orgoglioso delle mie origini e lieto di aver fornito il mio contributo nella organizzazione di questa importante manifestazione” conclude la nota.

Più informazioni su