RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bussetti: non capisco chi contesta crocifisso in aule scolastiche

Roma – “Sabato alla manifestazione di Salvini ho detto un’altra cosa: ho detto che non riesco a capire chi contesta il crocifisso e il presepe nelle scuole. In quasi tutte le aule e’ presente il crocifisso, anche nel mio ufficio l’ho appeso io e in questi giorni stiamo facendo anche il presepe. Non c’e’ da obbligare, ma neanche da discriminare”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti intervenendo in diretta nel corso di ‘Un giorno da Pecora’, il programma di Rai Radio 1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, sulle parole pronunciate sabato 8 dicembre in piazza del Popolo nel corso della manifestazione della Lega. “Bisogna rimettere il crocifisso in classe- aveva detto il ministro nel corso della manifestazione a Roma- senza tradizioni non siamo nulla”.