Quantcast

Cacciatore: revamping Rocca Cencia rispetti piano

Roma – “Si è conclusa la Conferenza di Servizi sul progetto di revamping del TMB di Rocca Cencia. Presenterò un’Interrogazione per chiedere il rispetto del Piano rifiuti regionale, di cui devono tener conto gli atti tecnici come quello in corso, nel rispetto delle reciproche autonomie tra organi politici e amministrativi.”

“Il Piano Regionale prevede impianti piccoli, diffusi e pubblici, il rispetto del principio autosufficienza e prossimità. In merito ai TMB, alla luce del superamento degli inceneritori previsto dal pacchetto economia circolare, questa tipologia di impianti deve essere delocalizzata/dismessa, nonché convertita in recupero di materia – che non genera combustibile da rifiuti e lavora su un indifferenziato privo di organico a monte, quindi secco e quasi inodore.”

“Questo deve valere anche per Rocca Cencia, mentre mi risulta che il progetto e la procedura in corso – se autorizzato – non faccia alcuna menzione delle operazioni da compiere nel rispetto del Piano Regionale”. Così in un comunicato il Consigliere Marco Cacciatore di Europa Verde, Presidente Commissione X Urbanistica, Politiche abitative, Rifiuti Regione Lazio.