Quantcast

Cafarotti: violenza verbale e fisica da condannare, solidarietà a Coia

Roma – “Caro Andrea Coia, ho visto in video quanto accaduto stamane durante il sopralluogo in via Cola di Rienzo. La violenza verbale e fisica e’ sempre da condannare. Legalita’ e decoro sono la nostra priorita’, e sicuramente devono esserlo per tutti i cittadini. Ripristinarli e’ compito non facile, delicato, soprattutto in una dimensione complessa come quella del commercio su area pubblica a Roma”.

“Sebbene la decisione di tutelare il decoro di una via estremamente commerciale possa scaldare gli animi di qualcuno, e’ un dovere istituzionale -spiega Cafarotti-. Ci siamo assunti quest’impegno proprio per mettere ordine laddove altri hanno permesso tutto senza il minimo controllo, e senza il minimo rispetto per Roma”. Lo scrive su Facebook l’assessore al Commercio di Roma Capitale, Carlo Cafarotti.