RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Calabrese: furto ditta ciclabile Tuscolana atto vile e stupido

Roma – “Un atto stupido e vile. Alla ditta che sta eseguendo lavori di completamento della pista ciclabile di via Tuscolana hanno rubato tutta l’attrezzatura di cantiere che serviva per il montaggio di alcuni cordoli. Ripeto: un atto stupido e vile per mano di qualche balordo che ha pensato cosi’ di divertirsi. Abbiamo immediatamente invitato la ditta a sporgere denuncia alle autorita’ competenti e sollecitata a riprendere i lavori il prima possibile”. Cosi’, su Facebook, l’assessore comunale ai Trasporti del Comune di Roma, Pietro Calabrese.

“La pista ciclabile di via Tuscolana, ricordo che la prima fase dei lavori si e’ conclusa lo scorso autunno- ha aggiunto- ha un percorso di circa 4,4 chilometri. L’installazione dei cordoli mancanti in alcuni tratti, e il completamento della segnaletica, porta cosi’ a conclusione un progetto che, riqualificando la sezione in favore di maggiori spazi per la mobilita’ dolce, siamo convinti abbia reso piu’ vivibile un’arteria densamente commerciale come la Tuscolana”.

“Un progetto che ci ha permesso anche di mettere in sicurezza, rifacendo le fermate del trasporto pubblico e il manto stradale, ridisegnando l’asse portante del quartiere e regolarizzando il traffico.