RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Calabrese: piazzale Radio, nessun ritardo in lavori parcheggio

Roma – “Voglio dare ai cittadini un aggiornamento importante sui cantieri di piazzale della Radio, necessari per realizzare il relativo parcheggio interrato in una delle zone piu’ popolate a sud di Roma, nel Municipio XI. Intanto bisogna dire che non e’ vero che i lavori si sono prolungati oltre il previsto. E magari bisogna aggiungere anche che, se si vogliono migliorare i luoghi della citta’, e’ del tutto normale che servano i cantieri, e che questi creino qualche disagio. E’ accaduto in tutte le citta’ europee molto piu’ avanti di Roma, possiamo farcela anche noi”. Cosi’, su Facebook, l’assessore capitolino alla Mobilita’, Pietro Calabrese.

“Gli scavi relativi alle indagini archeologiche stanno andando avanti in coordinamento con la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio (ministero dei Beni Culturali)- chiarisce Calabrese- Questi sondaggi, che da contratto devono concludersi entro la fine di gennaio, servono a confermare gli elementi di progetto. Se avranno esito positivo, cioe’ se escluderanno pre-esistenze tali da annullare o modificare il progetto, allora si potra’ partire con i lavori per la realizzazione del parcheggio.”

“Si tratta di un’opera grazie alla quale si potranno garantire oltre 450 posti auto interrati, consentendo una riqualificazione dell’area in superficie che sara’ dedicata interamente ai pedoni, quindi a vantaggio principalmente di residenti e commercianti. La sistemazione superficiale dell’area, stralciata in sede di approvazione del progetto, sara’ comunque oggetto di una procedura ad evidenza pubblica”.

“Secondo il crono programma il cantiere del parcheggio dovra’ durare non piu’ di 30 mesi- conclude Calabrese- Nostro obiettivo e’ accelerare quanto piu’ possibile per riqualificare l’area e dare ai cittadini una struttura utile e funzionale”.