Quantcast

Calabria: Raggi deve chiarire su nomadi in Covid hotel

Roma – “Il cortocircuito tra Comune di Roma e Regione Lazio sulla sistemazione dei rom sgomberati da Castel Romano in un Covid hotel e’ segno di uno sbandamento amministrativo e politico inaccettabile”. Lo dichiara la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria. “Ora serve chiarezza sull’ipotesi di utilizzo improprio di una struttura destinata a finalita’ di profilassi: la trasparenza e’ il minimo che si possa pretendere”, conclude.